Sono stati dimessi con 10 giorni di prognosi 

 

Quattro malviventi su uno scooter, hanno avvicinato un’autovettura con a bordo un 51enne e un 18enne(padre e figlio), prima minacciandoli con coltello e successivamente ferendoli con l’arma, pretendendo dai due il tablet che avevano in auto.

Il fatto è avvenuto in Corso Meridionale a Napoli; i malcapitati sono stati immediatamente trasportati al Pronto soccorso del S.Giovanni Bosco e dimessi poco dopo con 10 giorni di prognosi.

Sulla vicenda, indagano i carabinieri della Compagnia Stella.

Commenti

commenti