Dopo il murale, arriva una targa commemorativa

 

In vicoletto Belledonne a Chiaia, è stata inaugurata una targa commemorativa per ricordare Luciano De Crescenzo.

Dopo il murale ai Quartieri Spagnoli e la targa a Chiaia, il comune di Napoli ha deciso che a ottobre, verrà dedicata una strada all’artista.

Durante la cerimonia di inaugurazione, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris ha dichiarato:”C’è una continuità nel ricordo per dare forza a un legame senza tempo che c’è tra la città di Napoli e Luciano De Crescenzo; di questi tempi c’è bisogno di ispirazioni e la ‘napoletanità ‘ della filosofia di De Crescenzo è molto forte: Napoli ha una capacità di resilienza senza limiti e ispira per chi vuole una strada da percorrere”.

In merito alla targa, la figlia dell’artista, Paola, ha affermato: “E’ l’ennesima dimostrazione di affetto, questa città già mi ha avvolto e dato coraggio; grazie a Napoli porto con me un ricordo bello del funerale di mio padre”.

Commenti

commenti