Flash mob con i proprietari dei ristoranti

 

Stamane Napoli ha visto un gran ritorno: quello del “pazzariello”.

Il tanto amato personaggio è stato avvistato durante il flash mob dei gestori dei locali dei Quartieri Spagnoli, dove ha annunciato con il suo stile e la sua musica, la riapertura dei ristoranti di quella zona.
A via Toledo, strada a ridosso dei Quartieri Spagnoli, conosciuta come la “via dello shopping”, per un breve lasso di tempo, sono scesi in strada i lavoratori dei locali di ogni tipo dei Quartieri, che hanno partecipato alla manifestazione in maniera briosa, per lasciarsi alle spalle il periodo di lockdown.

Patrizio Franco, uno dei promotori dell’iniziativa, ha dichiarato: “Apriamo per cercare di garantire il lavoro a centinaia di nostri collaboratori; il Comune ci e’ venuto incontro concedendoci di occupare piu’ spazi all’aperto per i tavolini, ma per ora quello che manca sono i clienti. Un poco pazzi lo siamo per davvero ma lo eravamo secondo gli altri anche quattro anni fa, quando con alcuni amici decidemmo di aprire per rilanciare il rione abbandonato e degradato. Ci siamo riusciti allora e di certo non sara’ un virus a fermarci adesso”.

 

Nazarena Cortese

Commenti

commenti