Ancora episodi di revenge porn

La Procura dei minori di Napoli sta indagando su un episodio di revenge porn avvenuto tra due ragazzini di 15 anni.

La giovane poco dopo la fine della sua relazione, ha trovato le foto intime che inviava al fidanzatino in una chat di Telegram da milioni di utenti: proprio per questo ha deciso di denunciarlo.

A causa del fatto che Telegram garantisce l’anonimato dei suoi utenti, sarà difficile risalire a colpevole, ma gli inquirenti stanno facendo del loro meglio per dimostrare che il colpevole sia l’ex fidanzato della ragazzina.

Napoli. Minorenne avrebbe diffuso foto hot dell'ex fidanzatina 15enne: lei lo denuncia

Commenti

commenti