“Ci auguriamo che queste affermazioni siano solo delle interpretazioni giornalistiche”

 

Il neo sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha dichiarato in alcune interviste la possibilità di riapertura del lungomare partenopeo alle auto in alcuni giorni.

“Credo che nei momenti del fine settimana e in alcune ore della giornata il lungomare debba essere chiuso, perché sicuramente rappresenta un luogo piacevole, poi dobbiamo valutare se ci possono essere delle condizioni o dei momenti in cui invece sia necessario che il traffico possa essere ripristinato”, ha detto Manfredi.

Tale scelta ha adirato gli ambientalisti di Green Italia Campania che a loro volta hanno affermato: “Abbiamo letto su alcuni quotidiani locali la dichiarazione del nuovo Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi che definisce la pedonalizzazione del lungomare una scelta ideologica e non tecnica e propone la riapertura del lungomare anche se solo in alcuni momenti della settimana. Ci auguriamo che queste affermazioni siano solo delle interpretazioni giornalistiche; le pedonalizzazioni non sono scelte ideologiche ma frutto di scelte tecniche di avanguardia con l’obiettivo di lasciare alle spalle le città autocentriche e renderle più belle, più vivibili e più civili. Abbiamo approfondito il programma elettorale di Manfredi ed in quel programma abbiamo interpretato la volontà di una città sostenibile, resiliente e moderna, se le dichiarazioni fossero confermate, vuol dire che ci siamo sbagliati nell’interpretare il suo programma”.

L'influenza del coronavirus sul mare di Napoli

L’influenza del coronavirus sul mare di Napoli

 

Commenti

commenti