“Il progetto di ricostruzione sarà affidato alla Soprintendenza ai Beni Culturali”

L’Arco borbonico del Lungomare di Napoli crollato lo scorso 2 gennaio a causa delle mareggiate dei giorni antecedenti, sarà ricostruito al più presto.

Ad affermare ciò è stato il Sottosegretario del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Anna Laura Orrico che ha risposto ad un appello della deputata Rina Valeria De Lorenzo, dicendo: “Sarà ricostruito e restaurato nel più breve tempo possibile”.

Il progetto di ricostruzione sarà affidato alla Soprintendenza ai Beni Culturali.

Mareggiata

Commenti

commenti