L’ultima partita sarà Juventus-Napoli

Dries Mertens, capocannoniere al time del Napoli, ieri ha fatto scintille: con il suo gol e il pareggio con l’Inter, ha permesso alla squadra partenopea di aggiudicarsi la finale di Coppa Italia con la Juventus.

Sebbene le difficoltà tecniche della partita per entrambe le squadra si facessero sentire, dopo ben tre mesi di inattività dovuti al lockdown, sia Inter che Napoli hanno gareggiato in maniera dignitosa.

Ciò che ha permesso ai giocatori di “respirare” un pò, sono stati i cambi effettuati dagli allenatori.

L’Inter, capitanato da Conte, doveva recuperare un gol subito all’andata a San Siro, ma il Napoli anche questa volta, grazie a Mertens, è riuscito a farsi valere.

I GOL

  • Napoli-Inter 0-1: al 3′ pt Ospina, forse complice una deviazione, si fa ingannare dal corner a tutto effetto battuto da Eriksen
  • Napoli-Inter 1-1: al 41′ pt Ospina pesca Insigne, contropiede velocissimo, Mertens lo segue e servito in area insacca facilmente.
  • Napoli-Inter 1-1 fine pt: Eriksen 3′, Mertens 41′. Ospina si riscatta, prima salva su Lukaku e Candreva, poi inventa per Insigne.

 

Nazarena Cortese

Commenti

commenti