E’ protesta

Stamane  le guide turistiche della Campania hanno manifestato dinanzi al Museo Archeologico di Napoli per chiedere al Governo ristori più adeguati.

Difatti solo i possessori partiva Iva, sino ad oggi, hanno ricevuto un sostegno finanziario.

Maria Caiazzo, di Uiltucs Campania, ha affermato: “Solo 6090 di noi hanno beneficiato del ristoro di 7 mila euro del Ministero per i Beni culturali, Il 75% della categoria ne è rimasto escluso; la somma, già insufficiente è stata raggiunta solo perchè in tanti non hanno potuto beneficiarne per mancanza dei requisiti richiesti; diversamente sarebbe stata anche inferiore”.
Karim Benassib, altro esponente della Uiltucs, ha dichiarato: “E’ evidente che siamo lavoratori del settore turistico e che gli stagionali tra noi sono numerosi; il ministero ha speso 460 mila euro per le divise dei custodi del Colosseo, che è chiuso mentre discrimina i lavoratori del turismo”.

Napoli

Commenti

commenti