Rapina a mano armata a Boscoreale, un ferito e un arresto

Ieri sera, intorno alle 20.30, a Boscoreale si è verificata una rapina ai danni di un negozio di ottica sito in Piazza Pace.

Armati di pistola e con il volto coperto da un passamontagna, i due rapinatori sarebbero entrati nel negozio per mettere a segno una rapina.

I due uomini avrebbero dapprima intimato al gioielliere di consegnare l’orologio che indossava ma ne sarebbe scattata una violenta colluttazione.

All’interno del negozio vi era un cliente che non sarebbe rimasto a guardare nel tentativo disperato di aiutare il gioielliere.

Purtroppo, però, sarebbero stati esplosi dei colpi che, rimbalzando sul pavimento, avrebbero colpito il cliente alle caviglie, ferendolo.

Di male in peggio per i rapinatori il divenire della rapina perché, uscendo dal negozio per scappare, si sarebbero imbattuti in un agente fuori servizio che sarebbe riuscito a bloccarne uno, arrestandolo.

L’altro rapinatore, invece, sarebbe riuscito a scappare a bordo dello scooter utilizzato anch’esso rubato.

La caccia al complice starebbe portando al vaglio diverse immagini provenienti dalle telecamere della gioielleria ma anche da quelle esterne al negozio e delle vie limitrofe.

L’uomo arrestato, un ventitreenne incensurato, ancora non avrebbe fornito elementi per arrivare al suo complice.

Foto di repertorio

Marianna Di Donna

 

Commenti

commenti