Operaio originario di Melito grave dopo essere stato colpito da un palo

Si tratterebbe di un incidente sul lavoro ma la procura avrebbe aperto un fascicolo ed avviato tutte le indagini del caso.

Stamattina, poco prima delle 8, nella zona Asi di Marcianise, nell’area deposito di una ditta di spedizioni, si è verificato il crollo di un impianto sorretto da un grosso palo.

Il palo avrebbe colpito in pieno un operaio di 36 anni originario di Melito.

Immediati i soccorsi da parte degli altri operai sul posto, ma la situazione sarebbe subito sembrata molto grave.

Il 118 arrivato sul posto, dopo aver constatato la gravità della condizione, avrebbe trasportato l’operaio al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Tutt’ora la prognosi è riservata.

Tempestivo l’intervento di routine, sul posto, in questi casi, da parte dell’Ispettorato del lavoro per accertamenti sulle norme di sicurezza adottate dall’operaio e da tutto ciò che gli stesse intorno.

Foto di repertorio

Marianna Di Donna

Commenti

commenti