Non si ferma all’alt dei carabinieri e viene arrestato

Dopo un folle inseguimento terminato in Via Tevere a Melito è stato arrestato Mariano Natale, 27 enne napoletano già  noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, nel pomeriggio di ieri, non si sarebbe fermato all’alt imposto da un posto di blocco dei carabinieri iniziando una corsa folle tra le auto nel tentativo di dileguarsi e far perdere le sue tracce.

Ad inseguirlo un’auto dei carabinieri che, a sirene spiegate, è riuscita a stargli dietro senza perderlo di vista fino ad arrivare in Via Tevere dove, poi, è stato bloccato.

Mariano Natale era alla guida di una motocicletta e percorreva Via Roma da Melito in direzione Scampia. Alla vista della volante dei carabinieri, l’uomo avrebbe repentinamente fatto inversione per eludere il controllo nonostante gli fosse già stato intimato l’alt.

L’accusa a suo carico è quella di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Foto di repertorio

Commenti

commenti