Incidente mortale sulla Domiziana, coinvolte due auto

Uno schianto terribile ha causato la morte a 56 anni di Salvatore Vitale di Qualiano, nella tarda serata di ieri.

Un impatto che non ha lasciato scampo per la violenza con cui è avvenuto.

L’incidente si è verificato, secondo il Mattino, nei pressi dello svincolo Lago Patria ed ha visto coinvolta anche un’altra vettura.

Salvatore Vitale si trovava alla guida della sua auto in compagnia della compagna e percorreva Via Domiziana. All’altezza dello svincolo di Lago Patria si sarebbe scontrato con una Mini Cooper con a bordo tre persone.

Drammatico l’impatto che ha visto le auto distruggersi completamente.

Salvatore Vitale, da subito, in gravissime condizioni, è stato trasportato al vicino ospedale Pineta Grande di Castel Volturno, ma è deceduto poco dopo.

La sua compagna, a causa delle numerose ferite riportate, è stata trasportata all’ospedale Santa Maria delle grazie di Pozzuoli.

Anche i tre passeggeri a bordo della Mini Cooper avrebbero riportato diverse ferite ma non sarebbero in pericolo di vita.

Ancora non chiara la dinamica dell’incidente su cui indagano i Carabinieri di Castel Volturno intervenuti per primi sul luogo del sinistro.

Salvatore Vitale, separato, lascia due figli.

Foto di repertorio
Marianna Di Donna

Commenti

commenti