Contrabbandieri, appartenenti ai clan e percettori del reddito di cittadinanza

Un’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dalla Direzione Distrettuale Antimafia ed eseguita dalla Guardia di Finanza di Napoli ed ha portato all’arresto, stamattina, di quattro persone.

I quartieri coinvolti nell’operazione sarebbero i quartieri di San Giovanni a Teduccio e Secondigliano ma non sarebbe stata esclusa buona parte dell’area metropolitana.

L’organizzazione interessata dall’indagine sarebbe dedita al contrabbando di sigarette e le persone indagate farebbero tutte parte di organizzazioni criminali radicate sul territorio.

Inoltre, durante le indagini, sarebbe stato appurato che, due dei soggetti arrestati, risultavano percettori del reddito di cittadinanza.

Commenti

commenti