Sequestrati diversi tipi di botti illegali dalla guardia di finanza

La Guardia di Finanza di Napoli continua le operazioni di controllo per arginare il fenomeno della vendita abusiva di fuochi d’artificio in vista degli eventi per il Capodanno.

In un garage  di  Secondigliano gli agenti hanno sequestrato diversi chili di polvere esplosiva e 7 ordigni illegali soprannominati “storm”.

Denunciata una donna di 57 anni considerata proprietaria del garage.

Commenti

commenti