Decisivo l’intervento della Guardia di Finanza

 

Nel quartiere di Miano a Napoli, la Guardia di Finanza ha operato, come sempre, i controlli anti-Covid19 nel fine settimana; le Forze dell’Ordine hanno scoperto una bisca clandestina con tanto di videopoker accesi per giocare, sebbene tali tipo di attività, secondo le norme anti-contagio, debbano restare chiuse.

La bisca era all’interno di un circolo privato: i finanzieri hanno sequestrato ben 6 macchinette videopoker, mentre gestore e giocatori sono stati denunciati e sanzionati per violazione della normativa anticovid.

Guardia di Finanza

Commenti

commenti