Pretendeva dei soldi e non era la prima volta

 

Un 27enne dei Ponti Rossi è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli.

Le accuse a carico del giovane sono: tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Il ragazzo, tra l’altro, era un volto già conosciuto alle forze dell’ordine.

Il motivo dell’arresto è da attribuirsi all’ennesimo episodio di violenza da parte del 27enne: il giovane, rientrato in casa notevolmente agitato, ha puntato un coltello contro il padre, chiedendo soldi.

E’ stata la madre a chiamare il 112 e chiedere aiuto; le forze dell’ordine sono giunte poco dopo e hanno disarmato il ragazzo, dopodiché lo hanno arrestato e portato in carcere, in attesa di giudizio.

Carabinieri arresto

(Immagini di repertorio)

Nazarena Cortese

Napoli. 27enne minaccia il padre con un coltello: arrestato
Napoli. 27enne minaccia il padre con un coltello: arrestato

 

Commenti

commenti