Inaugurato il murale presso il Parco Cupa Spinelli:“L’entusiasmo di queste ragazze e di questi ragazzi sono un esempio per gli adolescenti della nostra città e noi come istituzione siamo pronti per sostenerli nei loro percorsi di protagonismo e partecipazione alla vita della comunità”

 

 

L’Assessore alle Politiche giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli Chiara Marciani ha inaugurato il murale realizzato dagli adolescenti di Chiaiano, presso il parco Cupa Spinelli, nell’ambito della manifestazione “Giugno Giovani 2022” promosso dal Comune di Napoli.

All’evento erano presenti oltre all’Assessore Chiara Marciani, il vice presidente della municipalità 8 Anna Distinto, il consigliere della municipalità Amleto De Vito.

Protagonisti sono stati le ragazze e i ragazzi delle scuole ISIS M.Bassi, ISS G.Siani, Liceo Comenio e I.C. Aliotta guidati dall’APS EasLab nella realizzazione del progetto “Futuro Prossimo” finanziato da Impresa Sociale Con i Bambini e che ha come ente capofila Save the Children.

Dal 2016 sono stati realizzati presso le scuole di Chiaiano percorsi di cittadinanza attiva che hanno coinvolto più di 1000 alunni.

Come sottolineato dalla vice presidente della municipalità Anna Distinto, il murale arricchisce ancor di più l’intervento di recupero degli spazi urbani. 

Il murale, pensato e disegnato con il sostegno dello street artist Salvatore Marano “Nitro” vuole raccontare la voglia degli adolescenti di essere cittadini attivi attenti al territorio e al rispetto per l’ambiente. Dalla città “brutta”, attraverso una crepa della parete, emerge lo sguardo di un adolescente che si apre verso… “Un altro Futuro Possibile”. 

Chiaiano murale

“L’entusiasmo di queste ragazze e di questi ragazzi sono un esempio per gli adolescenti della nostra città e noi come istituzione siamo pronti per sostenerli nei loro percorsi di protagonismo e partecipazione alla vita della comunità” sono state le parole dell’Assessore Marciani 

 

Commenti

commenti