Domani pomeriggio si terranno i funerali

 

Non c’è stato nulla da fare per Lorenzo, il quindicenne originario di Anacapri che lo scorso 19 dicembre è stato vittima di incendio nella sua abitazione, con ogni probabilità divampato a causa di una fuga di gas.

Il giovane riportò ustioni gravissime e fu ricoverato in un primo momento all’ospedale Capilupi e successivamente fu trasferito, assieme alla nonna 81enne, a Napoli dove però l’anziana morì poco dopo a causa delle bruciature.

Lorenzo fu poi trasferito a Roma ma per lui non c’è stato nulla da fare: domani pomeriggio si terranno i funerali ad Anacapri.

Muore a causa delle ustioni: il 15enne Lorenzo non ce l'ha fatta

 

Commenti

commenti