Pare fosse affetto da un brutto male

 

Vincenzo Pugliano, 20enne originario di Mugnano, è morto a causa (forse) di un brutto male.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social.

Nunzia scrive: “Vincenzo, come si fa ad accettare la tua morte. Mi avevi detto che sarebbe passato tutto. Perché? Dai forza alla tua famiglia sono distrutti”, Raffaele invece dedica un pensiero all’amico ancora più struggente: “Non si può accettare! Non mi dimenticherò mai di te e di tutte le risate che ci siamo fatti! Riposa in pace”.

Domani verranno celebrati, a Mugnano, i funerali.

Lutto

 

Commenti

commenti