"/>

Mugnano, il diluvio non ferma la Corsa dei Santi

Vittoria agli atleti marocchini; le congratulazioni del sindaco Sarnataro

Corsa dei Santi con vento e pioggia battente, a Mugnano. L’annuale edizione podistica sui 10 km, patrocinata dall’amministrazione comunale, si è svolta regolarmente, nonostante il forte maltempo, grazie all’impiego sul percorso di numerosi volontari ed agenti di polizia municipale.

Il primo grazie all’organizzazione è venuto dal sindaco Luigi Sarnataro, presente alle fasi conclusive, nel parcheggio del centro commerciale Auchan e poi alle premiazioni, presso la galleria dello store. Seicento i partenti, in rappresentanza di molte società della regione. Il podio maschile è andato alle “gazzelle” marocchine Hajjaj Jebli, Youssef Aich, Abdelkebir Lamachi, giunti nell’ordine sotto l’arco d’arrivo. Il vincitore ha chiuso il percorso di gara in 31’, alla media di 3’06” al chilometro, nonostante il diluvio d’acqua che s’è abbattuto sulla manifestazione.

Vittoria nordafricana anche tra le donne, grazie a Janat Hanane, che in modo più tranquillo ha regolato all’arrivo Martina Amodio e Francesca Palomba, in 38’45”. La classifica a squadre è stata conseguita dalla Podistica Frattese.

L’evento è stato organizzato dalla Born to Run, con la preziosa collaborazione della direzione del centro commerciale Auchan, che ha offerto la massima assistenza ai maratoneti, giunti al traguardo intrisi d’acqua. Speaker tecnico Marco Cascone.

A. T.

Mugnano - corsa di Ognissanti il vincitore Hajjaj Jebli

Mugnano - corsa di Ognissanti il vincitore Janat Hanane

Mugnano - corsa di Ognissanti il vincitore la premiazione

Commenti

commenti