Festa della Liberazione, due bambini in piazza Municipio con il tricolore per ricordare le vittime della guerra. L’iniziativa, patrocinata dal Comune, è organizzata dall’Age di Mugnano e Area Nord di Napoli. “Quest’anno – sottolinea l’assessore al ramo Carmine Cirullo – insieme alla liberazione dal regime fascista, è importante ricordare anche la battaglia che da oltre un anno stiamo combattendo contro il Covid. Una guerra sanitaria che ci ha tolto tante libertà e che, mi auguro, presto potremo vincere e tornare così a vivere le nostre vite come prima”. L’evento, trasmesso in diretta sui social nel rispetto delle normative anti Covid, si terrà domenica alle 12. “Ringrazio l’Age Mugnano per questa iniziativa. Sono 76 anni che l’Italia si è liberata dal fascismo – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – Una data che dobbiamo ricordare sempre, per non dimenticare che la libertà e la democrazia sono valori per niente scontati e che dobbiamo continuare a difendere. Proprio per questo la memoria va trasmessa alle nuove generazioni”.

Commenti

commenti