I lidi del litorale domitio colmi di giovani per “la febbre del sabato sera”

 

Nonostante le tantissime ordinanze emanate dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e le “minacce” di multe e sanzioni, sembra esserci chi ancora crede che tutto sia passato e che si possa tornare alla normalità.

I contagi sono di nuovo in aumento ma i più giovani, incuranti della gravità della situazione, nelle ultime settimane, ogni sabato sera in occasione delle serate organizzate dai lidi lungo il litorale domitio, affollano continuamente le piste da ballo per godersi il fine settimana insieme agli amici.

Storie su Instagram, foto pubblicate sui social mettono in mostra quanto accade il sabato sera. Certo, a nessuno fa piacere passare il sabato sera in casa o, semplicemente, in posti all’aperto in cui non si può fare troppa baldoria ma è anche vero che alla fine dell’estate ci si potrebbe ritrovare, a causa dell’incuranza dei più, in un nuovo lockdown.

Laura Barbato

Commenti

commenti