E’ stata vittima di molestie una donna all’ interno della stazione della metro linea 1 alla fermata Università

L’uomo ventisettenne è stato arrestato dalla Polizia di Stato con l’ accusa di violenza sessuale, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna è stata palpeggiata dall’ uomo che le ha strappato addirittura i vestiti. La polizia, che in quel momento era impegnata in un servizio di controllo del territorio, l hanno  subito notata. Era sotto shock e in un forte stato di agitazione, scappava con i vestiti strappati e l’ uomo che la rincorreva era anche lui denudato.

La donna che è stata molestata in pieno giorno, per fortuna non ha subito una violenza completa all’ interno della stazione, in quanto è riuscita a liberarsi e ad uscire dal luogo chiedendo aiuto una volta in strada.

Il ventisettenne è stato condannato al carcere.

Giuseppina Sorianiello

Commenti

commenti