Boom di positivi al covid  in una struttura dedicata alla posturologia

In un centro medico di Miano si sono resi necessari degli screening a tappeto di tutti i dipendenti della struttura.

Il dato allarmante è che circa 20 persone sono risultate positive.

Il problema risulta essere ancora più grave dal momento che questo dato rappresenta la metà precisa di quanti effettivamente prestano servizio in questo centro.

I soggetti risultati positivi sono tutti in buone condizioni di salute e risultano essere tutti asintomatici.

Immediato il protocollo di precauzione e prevenzione che ha visto chiudere in quarantena i battenti della struttura e contemporaneamente rintracciare e contattare tutti gli utenti che nei giorni scorsi hanno frequentato la struttura.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti