Il gruppo politico melitese: “Un altro regalo della vecchia amministrazione”

Una strada reduce da un bombardamento, è questa l’impressione che si ha percorrendo via degli Olmi, traversa di via Signorelli: è quanto denunciato dal Movimento Cinque Stelle di Melito in un post apparso sui canali social. Nella segnalazione, corredata da diverse foto, il gruppo politico melitese ha posto l’attenzione su una delle più disastrate strade della città che, da anni, attende di conoscere un po’ di decoro.

Sembrano foto scattate in uno scenario post-bellico – si legge nel post-denuncia – invece siamo nella nostra città. Di situazioni simili per la verità sul territorio ci sono, un’altro regalo della vecchia amministrazione. Per via degli Olmi sembra che la cosa sia complessa in quanto non si capisce se è comunale oppure di pertinenza di una società privata”. 

A giorni – assicurano i pentastellati di Melito – ci recheremo al comune per sbrogliare questa matassa. Rimane il fatto che anche se risultasse privata una vera amministrazione solleciterebbe la soluzione di questo degrado. Nel caso siamo pronti a fare le necessarie denunce, come già fatto in passato, indirizzate ai responsabili di questo “finto bombardamento”. Melito non merita questo”, hanno concluso.

Commenti

commenti