Le telecamere di Striscia nella piazza di spaccio del Parco Monaco

 

 

Non c’è due senza tre. Dopo aver fatto visita alla nostra città per gli estintori scaduti e il cimitero, Striscia la Notizia porta Melito in prima serata facendo irruzione nella piazza di spaccio del Parco Monaco con la bicicletta “antidroga” di Vittorio Brumotti.

Le telecamere del tg satirico di Canale 5 hanno immortalato il funzionamento della piazza di spaccio: pali, vedette e pusher di uno dei più grandi market della droga dell’intera area nord di Napoli.

Brumotti Melito striscia

In sella alla sua bici, come di consueto Brumotti fa da diversi anni, l’inviato si è addentrato fino al portoncino schermato da cui i pusher smerciano quotidianamente droghe sintetiche, oltre che hashish e marijuana, e un POS attraverso il quale è possibile effettuare e ricevere pagamenti per la compravendita di stupefacenti. Presi inizialmente di sorpresa, gli spacciatori si sono poi sparpagliati tra il cortile e le scale, nascondendosi negli appartamenti.
Sul posto anche i carabinieri della locale tenenza che hanno proceduto ai controlli e all’identificazione di alcuni soggetti.

Un’altra triste pagina per la nostra città che non riesce mai ad emergere per notizie diverse dalla cronaca e dalle inefficienze amministrative.

Quella andato in onda questa sera è il terzo servizio in cinque mesi che Striscia la Notizia dedica a Melito. Un vero e proprio record.

 

Commenti

commenti