La proposta della giunta comunale di Melito

La giunta comunale ha approvato la delibera n. 135 per intitolare Via Salvatore Di Giacomo, la strada dove sorge il Municipio di Melito, Via Antonio Amente, così come la sala consiliare.

Questa decisione è stata presa, innanzitutto, per ricordare il sindaco Antonio Amente, tragicamente morto a causa di una crisi respiratoria dovuta al Covid-19, ma anche perché, come dichiarato dal Sindaco FF, “chisà quante volte avrà fatto quella strada. Migliaia e migliaia di volte e quasi sempre con il volto rivolto verso il Comune.

Al mattino, di pomeriggio o sera non faceva differenza, lui andava su e giù per quella strada che ora porterà il suo nome”.

La proposta è ora al vaglio della Prefettura che dovrà derogare la giunta comunale per l’intitolazione.

 

Commenti

commenti