Durante un blitz da parte degli agenti della polizia della Squadra Mobile di Napoli sono state fermate due donne nei pressi dell’uscita di Melito/Mugnano della circumvallazione esterna, con mezzo chilo di eroina.
Le due donne erano in auto in compagnia dei figli minorenni, quando sono state sorprese dagli agenti.
La droga è stata rinvenuta all’interno di un incavo ricavato sotto il cambio del veicolo, un involucro contenente 511,70 grammi di eroina e un telefono cellulare.
Le due donne, M. C. e V.A., napoletane di 52 e 36 anni, sono state arrestate per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I minorenni che si trovavano con loro sono stati affidati ai familiari.

Commenti

commenti