Danneggiamento e furto nel plesso scolastico di via Pertini. Sul posto carabinieri e funzionari del Comune

Ennesimo episodio di vandalismo e sciacallaggio in una scuola melitese. Questa mattina, nei locali della Sibilla Aleramo, chiusa all’attività didattica, ma utilizzati da alcune associazioni sportive del territorio, è stata scoperta un’irruzione all’interno del plesso scolastico di via Pertini. Ingenti i danni causati da sconosciuti che, favoriti dall’assenza di controlli, si sono introdotti in aule, corridoi e spogliatoio asportando gli impianti idraulici – divelti dai muri – e portando svariati oggetti utilizzati, tra l’altro, per l’attività sportiva. Danni ai distributori rimasti nel plesso scolastico anche dopo la chiusura e alla controsoffittatura di diverse aree della struttura scolastica. Sul posto sono giunti i militari dell’Arma che hanno constatato l’effrazione e i vari danni riportati dopo l’irruzione avvenuta, con ogni probabilità nelle scorse notti. 

Commenti

commenti