Politico e medico amatissimo nella sua città

È stato premiato alla memoria l’ex sindaco di Melito, Antonio Amente, deceduto prematuramente il 24 novembre del 2020, a  69 anni, a causa di una crisi respiratoria dovuta al Covid-19.

Lo hanno voluto ricordare così:“Concreto come pochi. Non lasciava nessuno indifferente. Politico e medico amatissimo nella sua città, è stato più volte fascia tricolore. Vittima del Covid-19 resterà per sempre il Sindaco di Melito”.

Di fatti, Antonio Amente è stato più volte eletto sindaco di Melito: nel 1999, con la lista Centrodestra, fino al 9 dicembre 2002 quando la maggioranza dei consiglieri rassegnò le proprie dimissioni; nel 2008, fino al 2011, poiché, nuovamente, la maggioranza rassegnò le dimissioni e, infine, nel 2017 fino al 2020, anno del suo decesso.

In molti lo ricordano come un grande sindaco, un uomo perbene e amante della sua città, Melito, dove è nato e cresciuto.

Commenti

commenti