"/>

Melito: Open Day al Kant, partiamo dai giovani per ricostruire la città

Questa mattina, presso il liceo scientifico- linguistico e delle scienze Umane Immanuel Kant si è tenuto l’open day per tutti coloro che vorrebbero iscriversi per l’anno scolastico 2019/2020.

Il plesso ha visto una grande affluenza di giovani e di adulti e la partecipazione di molti studenti del liceo stesso in qualità di servizio d’ordine o per spiegare le attività didattiche, che da anni, si svolgono.

In ogni aula si sono svolte attività diverse: nel laboratorio scientifico si sono svolti esperimenti chimici e fisici; si è assistito a spiegazioni per quanto riguarda la sezione ESABAC; i corsi di Cambridge e la preparazione ai test universitari: per le classi quarta e quinta, inoltre, è attivo da anni un progetto diviso in 5 lezioni, ognuna da tre ore, che permetta agli studenti che vorrebbe iscriversi a facoltà scientifiche di frequentare i corsi e vivere vere e proprie giornate universitarie.

Con oggi le attività di open day si chiudono ma la preside, Teresa Davide, ha tenuto a precisare che ci saranno degli eventi a cui partecipare per permettere la crescita della città partendo dai giovani, tra questi c’è quello del 26 gennaio sull’evento della Shoah.

Teresa Barbato

Commenti

commenti