Distribuite centinaia di calze e giocattoli per i bambini meno fortunati della città e del Santobono

Questa mattina è avvenuta all’interno del Comune la distribuzione di calze e giocattoli per i bambini meno abbienti della nostra città.

Rispetto a quanto avvenuto per i buoni spesa, questa volta ha prevalso il buon senso e così sono stati accontentati tutti i bambini che non avevano ricevuto la visita della Befana.

In tal modo, non solo dolciumi e giocattoli sono bastati per accontentare tutti i bambini accorsi in Comune, ma abbiamo potuto spingerci oltre.

In collaborazione con i volontari del Conita e con l’Aicast locale, abbiamo regalato centinaia di giocattoli e calze ai bambini ricoverati presso l’ospedale Santobono di Napoli, che avranno ora un motivo in più per sorridere all’anno appena iniziato.

Mai come in questo caso tornano d’attualità le parole di Dietrich Bonhoeffer: “IL SENSO MORALE DI UNA SOCIETÀ SI MISURA SU CIÒ CHE FA PER I SUOI BAMBINI

Luciano Mottola

Commenti

commenti