Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, a seguito delle dimissioni dalla carica di 13 consiglieri su 24 assegnati al Comune di Melito di Napoli, con provvedimento in data odierna ha nominato il Dottor Enrico Gullotti, viceprefetto vicario della Prefettura di Napoli, Commissario prefettizio incaricandolo della provvisoria amministrazione dell’Ente.

Il Dr. Enrico Gullotti è nato a Messina. E’ laureato in Giurisprudenza e Scienze Politiche ed abilitato all’esercizio della professione forense. Entrato in carriera nel 1991, è stato assegnato alla Prefettura di Asti, ove è stato addetto agli Uffici del II Settore. Nel 1996 è stato trasferito alla Prefettura di Crotone dove, dall’ottobre del 1997 al febbraio del 2008, gli sono state conferite le funzioni di Capo di Gabinetto e, dal 2001, anche quelle di Dirigente Reggente dell’Area I. Il 1° gennaio 2006 è stato promosso nella qualifica di Viceprefetto. Dal febbraio 2008 svolge le funzioni di Capo di Gabinetto presso la Prefettura di Trapani. Tra gli incarichi espletati nel corso della carriera si ricordano le gestioni commissariali dei Comuni di Roccabernarda e di Cirò, e di sub commissario presso i Comuni di Vibo Valentia e Isola Capo Rizzuto, nonché la partecipazione, come componente, alla Commissione Straordinaria istituita per la gestione del Comune di Siculiana (AG), sciolto per infiltrazioni mafiose. E’ stato, altresì, Presidente e Componente di alcune Sottocommissioni Elettorali e componente di alcune Commissioni di Vigilanza e scarto d’atti d’archivio. Quale Commissario ad acta ha partecipato, in qualità di membro effettivo, a diverse Commissioni di Concorso per l’assunzione di personale presso Enti Locali. Ha assunto incarichi di docenza in corsi organizzati dall’A.N.U.S.C.A, in materia di stato civile ed anagrafe, e in quelli di aggiornamento per operatori della Polizia Municipale. E’ stato autore di diversi articoli in materie di interesse professionale, pubblicati sulle Riviste “Nuova Rassegna” e “Rivista di Polizia”.

Commenti

commenti