MELITO – Pistole, mitragliatrici e fucili. E’ quanto ritrovato da militari della Guardia di Finanza all’interno di un’auto in un parcheggio in disuso nell’area industriale di Melito. I finanzieri hanno individuato l’auto e, dai primi controlli svolti sul luogo, è risultata oggetto di furto circa un mese fa a Frattamaggiore. L’auto era aperta e sprovvista delle chiavi.

Nell’operazione, sono state sottoposte a sequestro 8 pistole con caricatore, 4 mitragliatrici munite di serbatoio, 1 fucile di assalto completo di silenziatore e munizioni, armi in dotazione anche alle forze armate e di polizia sia nazionali che estere.

Tutte le armi rinvenute sono risultate pronte all’uso e con matricola abrasa, alcune delle pistole sono dotate di sistemi di puntamento elettronico e già predisposte per essere utilizzate con silenziatore.

L’arsenale sequestrato sarà oggetto di approfondita perizia al fine di verificarne sia la provenienza che un precedente utilizzo in altri episodi criminali.

Commenti

commenti