Scelta la ‘triade’ chiamata ad amministrare il Comune di Melito dopo lo scioglimento

La Prefettura di Napoli ha comunicato che “il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali, a norma dell’art. 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, ha deliberato lo scioglimento per 18 mesi del Consiglio comunale di Melito di Napoli, affidando la gestione dell’ente alla commissione composta da Francesco Antonio Cappetta (dall’aprile 2023 commissario prefettizio del comune di Melito), Prefetto a riposo, Daniela Rossi, Vice Prefetto aggiunto, e Fiorentino Borriello, funzionario economico finanziario”.

La ‘triade’ sarà in carica almeno per 18 mesi e fino all’indizione di nuove elezioni

Commenti

commenti