Gli agenti della Questura di Napoli hanno rinvenuto i 21 panetti in un locale tecnico

Colpo allo spaccio di droga a Melito. Nel corso di accurati controlli degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della questura di Napoli sono stati rinvenuti e sequestrati due chili di sostanza stupefacente. La scoperta è avvenuta in una palazzina di via Umbria, tra Melito e Scampia, dove gli agenti hanno rinvenuto 21 panetti di hashish recuperati, al piano interrato, in un locale tecnico condominiale. 

Commenti

commenti