Si è tenuta ieri mattina la corsa a passo libero di Santo Stefano riservata ai bambini, un’iniziativa del CSI di Napoli in collaborazione con il Comune di Melito, la Parrocchia Santa Maria delle Grazie e l’Aicast.

Il progetto, completamente gratuito, ha visto la partecipazione di tanti ragazzi, di ogni età, che nel momento dell’iscrizione hanno ricevuto una maglietta e il pettorale per l’estrazione dei premi che si è tenuta alla fine della manifestazione.

All’arrivo tutti i partecipanti hanno ricevuto il “sacchetto atleta” offerto gentilmente da uno sponsor e il tutto si è concluso con il sorteggio di diversi numeri per ricevere i ricchi premi messi in palio dagli sponsor, tra cui un telefono cellulare, due caschi, un buono spesa e palloni.

Inoltre, dopo questo momento di grande gioia per i partecipanti in erba e dei loro genitori, hanno preso parola sul palco, allestito in Piazza Santo Stefano, per il saluto di rito, il sindaco, Antonio Amente, il comandante della Polizia Locale, Giovanni Marrone, e il Presidente del Comitato festeggiamenti Santo Stefano, Rosario Bruno, che hanno voluto ringraziare tutti per la partecipazione e hanno ricevuto un simbolo ricordo dal CSI Napoli della mattina trascorsa.

Laura Barbato

 

Commenti

commenti