Melito, continua a scricchiolare la poltrona del sindaco FF

Venerdì scorso i consiglieri comunali di opposizione e i dissidenti che si sono, ormai, allontanati dalla maggioranza, si sono riuniti di fronte al notaio per firmare la sfiducia del Sindaco FF, Luciano Mottola, ma l’incontro non è andato a buon fine.

Anche oggi, però, la firma per la sfiducia è sfumata perché, anche questa volta, a distanza di 7 giorni dal primo tentativo, non si è raggiunto il quorum sufficiente per liberare la poltrona melitese.

La poltrona del sindaco FF, Luciano Mottola, quindi, continua a scricchiolare

Commenti

commenti