I vertici aziendali della TSM, azienda di Melito specializzata in meccanica e carrozzeria civile e militare, hanno accolto nelle strutture di via Campania il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. La visita del rappresentante di Governo rientra tra quelle programmate nel suo tour, per esaltare il lavoro del Made in Italy e l’eccellenza dell’imprenditoria locale. L’incontro, guidato dall’amministratore delegato Ciro Guarino, ha messo in luce l’importanza degli investimenti effettuati dall’azienda che conta 130 dipendenti.

Il ministro, nel salutare la candidata sindaco del centrosinistra Dominique Pellecchia, in corsa per il ballottaggio di domenica e lunedì contro Luciano Mottola, si è complimentato per il risultato raggiunto nel primo turno dalla coalizione e dal M5S in particolare. Accanto a lui i parlamentari Mariolina Castellone e Salvatorre Micillo, i rappresentanti cittadini del Movimento grillino, Anna Puzone e Carmine Chiariello e i dem Angela Guarino e Pietro Ciccarelli.

Commenti

commenti