"/>

MELITO. DEMA SCENDE IN CAMPO A SOSTEGNO DI LELLO CAIAZZA: “RISCATTEREMO LA CITTA'”

Costruire un progetto politico nuovo in una fase storica contrassegnata da una dilagante disaffezione dell’opinione pubblica rispetto al modello tradizionale dei partiti e alle tematiche della cittadinanza attiva non è affatto facile. Provarci in una realtà così complessa come quella di Melito di Napoli, segnata da problematiche note agli onori della cronaca e bistrattata da anni di immobilismo politico che non hanno fatto altro che accentuarne ulteriormente la portata, è, come ben può immaginarsi, impresa ancora più ardua. Ciò nondimeno, l’esigenza impellente di mettere mano alle criticità che minano il nostro vivere quotidiano, nonché di fornire un contributo fattivo alla risoluzione delle stesse ci ha spinto a rimboccarci le maniche e a mettere a disposizione della cittadinanza il nostro impegno.

 

Da queste premesse nasce “MOS – Movimento operativo per il sociale”, frutto della sinergia di un gruppo di giovani professionisti, imprenditori, lavoratori, studenti universitari pronti a scendere in campo per restituire alla loro cittadina degne condizioni di decoro e di vivibilità. Un progetto ambizioso che mira a ridare voce alle istanze di una comunità costretta nel corso dell’ultimo ventennio ad assistere in maniera pressoché inerme al progressivo disfacimento cui questo territorio è stato sottoposto grazie anche alla complicità di una classe dirigente quasi sempre rivelatasi non all’altezza del suo compito e che, pur tuttavia, continua imperterrita ad anelare un ruolo di primo piano. In tal senso, il nostro obiettivo prioritario non può che essere invertire una tendenza siffatta e porre un argine a questa inesorabile deriva che ha portato la nostra cittadina sull’orlo di una crisi economica e sociale senza precedenti, lavorando incessantemente per porre rimedio alle ataviche inefficienze strutturali che la connotano e riportarla sulla scia della rinascita.

 

Legalità, trasparenza, partecipazione, ascolto, sono i valori cui si ispira il nostro progetto e che informeranno il nostro costante impegno sul territorio cittadino. Di qui, altresì, la scelta di aderire a “demA – Democrazia ed Autonomia”, il movimento lanciato dal Sindaco partenopeo Luigi De Magistris che vede protagonisti migliaia di attivisti e di realtà sociali, di cui condividiamo lo spirito e che riteniamo rispecchiare perfettamente il nostro modo di intendere la politica quale strumento dei cittadini e al loro esclusivo servizio. Con questo simbolo saremo presenti alle elezioni amministrative che vedranno come protagonista la nostra cittadina il prossimo 11 Giugno e nell’ambito delle quali sosterremo la coalizione guidata dall’avvocato Raffaele Caiazza, un giovane professionista nel cui progetto politico abbiamo creduto sin da subito e che siamo certi sarà in grado di dare manforte al riscatto sociale e morale di questa comunità.

Commenti

commenti