Migliorano le condizioni del giovane di Melito

Si chiama Angelo Marrone il 31enne di Melito che durante la notte di Capodanno, mentre trasportava il figlioletto in ospedale insieme alla moglie, è rimasto coinvolto in un grave incidente.

L’uomo, che probabilmente guidava ad alta velocità avrebbe perso il controllo del suo veicolo e lo schianto lo avrebbe fatto scontrare con la parte anteriore della sua auto.

Le sue condizioni sono risultate critiche fin da subito ma oggi, 6 gennaio, sembra che stia pian piano migliorando.

Commenti

commenti