Segnalate diverse criticità dopo il breve nubifragio che si è abbattuto poco fa nell’area nord Napoli

Come sempre accade in queste occasioni, è il caso di dire “siamo con l’acqua alla gola”.

Strade allagate, traffico in tilt, auto contromano per evitare di essere messe in panne dall’acqua che arrivava oltre le ruote.

Cantine allagate e, in alcune zone, l’acqua è arrivata sotto le serrande dei negozi.

Sacchetti della spazzatura galleggianti, caditoie otturate dai rifiuti provenienti dei marciapiedi e dalle strade che non vengono spazzate, tombini ostruiti dai commercianti di turno che non vogliono sentire la puzza che sale dalle fogne.

Insomma, storie di ordinaria quotidianità a Melito. Piove sul bagnato.

E l’inverno sta arrivando. O era … #ilmegliostaarrivando ???

Tonino Caiazza

 

Commenti

commenti