"/>

Melito. Consiglio Comunale non “consumato” per assenza della maggior parte della maggioranza

Chi pensava in uno scatto di orgoglio politico da parte della maggioranza dopo il Consiglio del disseto dell’altro giorno, è rimasto deluso.

Una convocazione voluta per discutere ed eventualmente approvare la mozione di sfiducia al Presidente del Consiglio, i consiglieri di maggioranza e il sindaco non si presentano nell’aula del parlamentino melitese.

Il Consiglio Comunale convocato per la data odierna è andato mestamente deserto, almeno per la parte spettante alla maggioranza, di questa, in aula, era presente solo la consigliera Emilia Cerrone, mentre per l’opposizione erano presenti: Agostino Pentoriero, Alessandro Simeone, Raffaele Caiazza, Renato Rinaldi e Venanzio Carpentieri. Dopo un ora di attesa e in assenza del numero legale in prima convocazione per il Presidente del Consiglio, dopo la conta dei presenti, non è rimasto che “chiudere bottega” e rimandare tutti a casa. Ora si aspetta la seconda convocazione per sabato prossimo, 19 cm. ore 16.00.

Commenti

commenti