Nuovi disagi per i melitesi: il cantiere Eav ‘blocca’ anche la linea degli autobus, deciso un nuovo percorso in direzione Napoli

Caos ‘Colonne’: non finiscono i disagi per i melitesi. L’Air Campania, l’azienda regionale dei trasporti, ha annunciato infatti che a causa di lavori pubblici stradali che stanno interessando via Appia all’altezza delle “Colonne di Giugliano”, tra i comuni di Melito e Giugliano, sono state introdotte alcune deviazioni sul percorso della linea 02-NA Teverola-Aversa-Napoli nel territorio di Melito di Napoli.

Le deviazioni, ha comunicato l’azienda, sono entrate in vigore con effetto immediato e permarranno fino al ripristino della regolare viabilità. Esse riguardano esclusivamente le corse che provengono da Teverola in direzione di Napoli.

Secondo quanto comunicato, una volta giunte ad Aversa – Appia 7 bis, le corse devieranno a sinistra in direzione via Appia e successivamente a sinistra per imboccare la SP500 in direzione “Melito – Napoli Piscinola”. Usciranno a Melito per poi imboccare il “doppio senso”, svoltando a destra in direzione Secondigliano, seguendo il percorso tradizionale. Durante questa deviazione, l’unica fermata utile sul territorio di Melito di Napoli sarà temporaneamente posizionata all’altezza della fabbrica “Kimbo”.

Per quanto riguarda le corse dirette da Napoli verso Teverola (CE), non sono previste variazioni nel percorso.

Servizio garantito

Un provvedimento assunto al fine di gestire al meglio l’interruzione stradale causata dai lavori pubblici in corso. L’obiettivo principale è garantire continuità e efficienza nel servizio di trasporto pubblico, nonostante le circostanze avverse.

L’azienda ha invitato tutti i passeggeri interessati a prendere visione delle deviazioni e a pianificare i propri spostamenti considerando le eventuali modifiche al percorso abituale delle corse. L’Air Campania si impegna a fornire aggiornamenti tempestivi riguardo alla situazione della viabilità e alle eventuali modifiche nei percorsi delle linee di trasporto pubblico interessate. Si consiglia inoltre di consultare i canali ufficiali dell’azienda per eventuali ulteriori informazioni e aggiornamenti sulla situazione dei trasporti pubblici nella zona interessata dai lavori stradali.

Commenti

commenti