Ripulito all’interno e all’esterno

 

Era il 30 aprile quando sui social un genitore dell’istituto “Tenente Luigi Mauriello“, a Melito, pubblicava sui social lo stato di degrado in cui riversava il plesso scolastico, raccontando che il foglio pochi giorni prima era stato trasportato al Santobono in seguito ad una crisi asmatica.

Tenente Luigi Mauriello Melito

“Questa volta la rabbia è destinata alla Mauriello, scuola dell’infanzia che negli ultimi anni è una delle scuole più discusse.
Mio figlio ultimo anno d’asilo non può frequentare la scuola poiché soggetto allergico, infatti il giorno 20 di questo mese è dovuto ricorrere all’ospedale Santobono per una forte crisi asmatica. Non avendo ricevuto alcuna risposta dalla dirigente scolastica, sono qui ad evidenziare ciò che succede. 
Dopo il sollecito fatto presso la direzione della Mauriello, mio figlio è ancora a casa, l’erba è sempre più alta e risposte in merito alla rasatura nessuna! 
Mio figlio deve perdere l’anno???
Da prendere in considerazione che mai ha avuto modo di prestare attenzione alla salute dei bambini… E non mi venite a dire che c’è il Covid e i bambini è meglio tenerli a casa, tanto il Covid ci sarà anche l’anno prossimo”.

Non se lo sono fatto ripetere due volte due genitori che, avendo a cuore la salute dei piccoli studenti, hanno deciso di ripulire da cima a fondo il plesso scolastico di Melito, restituendogli il suo primordiale decoro.

 

Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico Melito. Il grande cuore dei cittadini: ripulito edificio scolastico

Hanno tagliato l’erba, tolto le erbacce e ripulito l’edificio all’interno e all’esterno: anche questa notizia è stata diffusa per mezzo social e sono stati tantissimi gli utenti che hanno voluto ringraziare i due benefattori dal grande cuore:”Un ringraziamento di vero cuore a un padre e una madre speciale per aver pulito da cima a fondo l’intera scuola (anche esterno scuola) un COMPITO CHE NON ERA VOSTRO e, soprattutto, gratuitamente, una scuola che era completamente degradata da sporcizia e erbaccia. Grazie per aver ridato la felicità a mio figlio di tornare a scuola con i suoi amici: un gesto fatto con il cuore, con l’unico scopo e salvaguardare i diritti di tutti i bambini. A nome di tutte le mamme della scuola materna Mauriello Grazie di cuore per il vostro gesto mobile grazie mille!”.

Tantissimi sono stati anche i commenti, come:“Grande esempio di civiltà, se solo lo facessimo tutti, non ci sarebbe bisogno del sacrificio solo di qualcuno per ripulire tutto”.

Un grazie a questi due genitori arriva anche dall Redazione di Melitonline: GRAZIE!

Commenti

commenti