Questa mattina a Melito la Questura di Napoli ha arrestato Vincenzo Sigigliano, 47enne evaso dal carcere di Rebibbia lo scorso 16 agosto.
Era nascosto in Via Arno nell’abitazione di una parente, vedova di un esponente della camorra.
Sigigliano stava scontando oltre 7 anni di pena per truffa.

Commenti

commenti