Finalmente Angelo è sveglio

 

 

Era la notte di Capodanno quando Angelo Marrone, 32enne melitese, rimase vittima di un tragico incidente. Stava trasportando il figlioletto in ospedale quando, dopo aver perso il controllo della sua auto, si è schiantato contro diverse vetture ferme.

La moglie e il figlio non riportarono gravi ferite ma le condizioni Angelo, avendo impattato con il vetro anteriori della sua auto, risultarono subito gravi.

Fin dal primo momento sono state tantissime le preghiere, i post sulla sua bacheca e, finalmente, dopo oltre un mese Angelo si è finalmente svegliato.

 

Commenti

commenti