Melito: Ufficializzata la candidatura a sindaco di Dominique Pellecchia

È partita la corsa per la poltrona di Melito, un ruolo da sempre molto ambito ma mai ricoperto da una donna, cosa che potrebbe portare una grande ventata di cambiamento per la cittadina.

Questo pomeriggio presso la sala delle conferenze dell’hotel Lento, si è tenuta la conferenza stampa della prima candidata a Sindaco, Dominique Pellecchia.
Durante la conferenza sono state presentate le liste: “Davvero, Ecologia & Diritti”, “Rinnovamento Melitese”, “Meetup Movimento Cinque Stelle”, “L’ Asinello”, “Partito Socialista Italiano”, “Partito Democratico“, “Europa Verde”, “Moderati”, “Melito Europea”, “Liberiamo Melito”, “Campania Libera”, “Melito Progressista e Riformista”.

All’evento hanno preso parte l’Onorevole Salvatore Micillo e il consigliere Regionale Luigi Cirillo.

La conferenza è stata aperta dalla candidata, che ha dichiarato:

“I cittadini guardano con attenzione gli eventi che succedono e sentono tutto quello che succede.
È necessario essere uniti per il bene del Paese.
Il tutto deve avvenire con il dialogo perché con umiltà bisogna accettare i consigli e creare un paese migliore.

Io sono stata Assessore all’istruzione e decisi di prendere un progetto e di proporlo ai dirigenti, ma mi resi conto che ogni scuola ha un’utenza diversa e persi il punto di vista del progetto, cioè fare il bene di chi vi partecipa.

Io sono una persona che per carattere se prende un impegno lo porta a compimento ma non sono capace di promettere e prendere impegni irrealizzabili, il nostro paese è un paese in dissesto e ha bisogno non di parole o di impegni irrealizzabile ma di fatti concreti che solo con un giusto impegno possono essere eseguiti.”

 

Per rivedere la diretta clicca qui

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti