Maria Rita Papa scelta dal commissario prefettizio alla guida della polizia municipale di Melito “per elevata qualificazione”: nulla la precedente determina di nomina dell’omonimo Gaetano Papa

L’assistente dei caschi bianchi sarà al comando dei vigili urbani fino al 30 giugno, causa congedo per maternità della responsabile Antonia Napolano

Con il nuovo anno la polizia municipale di Melito avrà un nuovo responsabile di settore. Un incarico ad interim, causa congedo per maternità della comandante Antonia Napolano, che a metà dicembre ha lasciato la direzione dell’ufficio comunale. La nuova designazione è avvenuta con decreto del commissario prefettizio, nell’ambito delle nomine dei responsabili di servizio municipali, scelti “per elevata qualificazione”.

Il delicato incarico è stato affidato fino al 30 giugno prossimo a Maria Rita Papa, raffrontando le sue esperienze professionali nel settore, già a capo dei caschi bianchi qualche anno fa. Di fatto, il decreto firmato dal commissario Cappetta il 29 dicembre scorso annulla la determina redatta dalla comandante Napolano, che prima di lasciare momentaneamente il comando aveva nominato “reggente” l’assistente Gaetano Papa, omonimo della collega che ora assume il comando pro tempore.

Alla guida degli altri uffici del Comune restano confermati Luigi Panzera (1° settore: Urbanistica, Verde, Suap, Ambiente); Marco Celiento (2° settore: Finanze e Tributi); Pietro Ferrara (4° settore: Lavori pubblici); la segretaria municipale Maria Antonietta Iacobellis (5° settore: Contenzioso, Personale, Demografici, Servizi istituzionali) e a interim Servizi sociali e cultura (3° settore). 

Commenti

commenti