Alla luce di quanto accaduto a Mondragone, la situazione sta destando molta preoccupazione

 

Questa mattina le coste di Posillipo sono state invase dai bagnanti: scogli e spiagge libere già dalle prime ore del mattino erano colmi di persone.

Prima della riapertura si era deciso di seguire delle linee guida per contenere i contagi e rispettare le distanze di sicurezza ma sembra che in questa calda domenica di giugno tutto questo sia stato dimenticato: le foto scattate a Marechiaro, infatti, raccontano una realtà ben diversa da quella che si sta vivendo.

Uno scenario che, anche alla luce di quanto accaduto a Mondragone, potrebbe destare preoccupazione poiché, nonostante la Campania abbia registrato zero casi nella giornata di ieri, sabato 27 giugno, resta comunque il pericolo di un nuovo aumento della curva dei contagi.

Laura Barbato

Commenti

commenti